Pubblicata il 24/10/2001
Cade la goccia
lenta, decisa, incessante,
scandisce il tempo,
spezza il silenzio intorno.
Martellante, continua,
come una clessidra
misura lo spazio
che la divide all'impatto.
Lente le ore stanotte
conto nel buio
conto le gocce
che cadono incessanti
dal rubinetto.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)