PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 16/03/2022
Oceani caldi
dove nasce primitivo
il fuoco
a volte gli occhi sono sesso
parole che non si dicono
inviti nascosti tra le righe
così mi comunichi
l'intenzione
È già quasi fare l'amore
a volte gli occhi sono sesso
richiami nudi
spogliati del pudore
sfiorare guardando
salendo , scendendo
scrutando
contatto allo stadio larvale
ti avvicini ed entri
solo fissando e sfuggendo
a volte gli occhi adescano
provocazioni, bruciano
penetrano ,svelano i miei abissi
e i miei cieli
punture nella carne, sale fino
i tuoi occhi .
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)

Stupenda poesia! Complimenti sentiti.

il 16/03/2022 alle 14:39

Ciao Sir, grazie :)

il 16/03/2022 alle 20:15