PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 11/01/2022
Sirena
che ispiri
la tempesta innamorata,

nel tuo sguardo eneo
ti perdi in un ricordo speme,

metamorfosi squarciata
in frantumi dallo scoglio
stacchi tracce di spuma,

inghiottita galleggiante
figlia di Nettuno.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)

Affascinante atmosfera che ispira la stssa tempesta a trasformarsi in quiete! Bel testo ricercato, cara Dany! Uno Ciao spumeggiante

il 11/01/2022 alle 14:16

Ciao Morris caro, oggi ispirazione dalla cara Siretta!! Ciaooo.

il 11/01/2022 alle 14:30

Carissima Sirenetta che possiamo ammirarti soltanto al primo passaggio sei la creatura più affascinante che il sito abbia creato!! Buona giornata ciao !!!!!

il 12/01/2022 alle 06:37

Ciao Tonino, grazie e buona giornata

il 12/01/2022 alle 10:17