PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 10/01/2022
tessi la tela
malefico destino!

sarò la puntina
che seduce il piatto.
mi prenderò il lusso
di vivere nel tempo di un No.

l'Anatroccolo presuntuoso
ha nascosto
le mie scarpe rosse,
ma un’Eureka mi riporterà
insieme ai beduini…

mozart, aspettami!
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)

Una musica predominante ed influenzante fa da colonna sonora alla nostra vita! Brava, Dissy! Intensa! Ciao cara.

il 10/01/2022 alle 14:29

Grazie Sir!

il 10/01/2022 alle 15:02

...Mentre sto scrivendo la 40 di Mozart mi accarezza l' anima...e le note del tuo rondò me l' avviluppano...

il 10/01/2022 alle 15:43

Che bello rom! Allora sono riuscita nel mio intento. Un abbraccio

il 10/01/2022 alle 17:26

Se penso a quante cose ci sono proibite, trovo che vivere nel tempo di un no sia il massimo della trasgressione. Ciao Ele. Grazie!

il 10/01/2022 alle 19:16

Come si può sfuggire al "malefico ragno destino" che impedisce i passi? Indossando un bel paio di scarpette rosse che però, vanno ritrovate nell'oasi dei beduini che non vanno disturbati perché stanno ascoltando un rondò per violino di Amadeus.

il 11/01/2022 alle 09:52

Si balla dove vado io. vins, vieni con me? :-)

il 14/01/2022 alle 07:23

Ok ma, detto fra noi, non sono un bravo ballerino.

il 14/01/2022 alle 19:36