PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Utente eliminato
Pubblicata il 29/11/2021
Ruotano incertezze, ancora
unico appiglio
nel vortice che sale.

Scorgo un blu, lontano
ed un viola incerto:
forse è il cielo.

Lego i sogni, uno ad uno
con estrema cura.
Rumorosi ciottoli
scompigliano il silenzio
col loro vuoto.

Attendo, tra un volo e l'altro,
quello vero.

  • Attualmente 4.42857/5 meriti.
4,4/5 meriti (7 voti)

Sei fortunata a vedere e distinguere ancora i colori. Son oltre due anni che quì il cielo è completamente scuro! Finchè la pandemia sarà presente è difficile scorgere colori diversi! Un saluto affettuoso.

il 29/11/2021 alle 16:57

Ma le nostre aspirazioni il buio filtrano/ Traccianti luminose gli additano il blu...

il 29/11/2021 alle 18:34

Penso sia collegata a questo momento storico: l'incertezza del cielo e del suo colore, il vuoto rumore dei ciottoli, l'attesa. Due colori intensi che si confondono e rimandano incerti riflessi.

il 30/11/2021 alle 07:47

Viola e blu sono colori stupendi; tieni duro e aspetta il tuo momento!

il 30/11/2021 alle 14:51

AHAHAH... NO, TE PREGO... mai ti vorrei morta!!! Se vuoi, potremmo incontrarci lontano, al di là dell'indaco... e vedere le aurore boreali sopra la Terra :) Ti abbraccico!

il 02/12/2021 alle 14:07

Quello vero è quello che te li fa legare uno ad uno.. gli altri ti fanno essere quella che sei.. Un grande abbraccio :-)

il 01/01/2022 alle 01:33