PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 04/11/2021
Solitario, col rimario tra le mani.
un solitario, questionario abituale e quotidiani.
soliti arcani,come arsenale vario,
un falsario lunario che crea divario tra i miei piani.
confusionario, in apogeo dentro un acquario,
la penna è lenza, senza non v'è nessun binario.
pensa in apnea e crea anche senza abbecedario.
compensa l'aria, con personale flusso letterario.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (4 voti)