PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 24/10/2021
Timido
il vento,
folate
di brezza
che
dalla campagna
lungo
sentieri di sale
mi accompagna
solitario
da te,
amico mare.

confuso
tra i colori
di un
mattino
tra
cespugli
di paglia
sabbia
e ... aghi
di pino.

fino
al sorgere
del sole, lontano
tra barche,
stormi
di uccelli
cielo e mare
in
un silenzio
azzurro
che freme
in cuore
così tanto
da voler ritornare.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)