PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 22/09/2021
articolo 1 Siamo tutti liberi ed uguali

tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

articolo 2 Non discriminare

1) Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciate nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.

2) Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla base dello statuto politico, giuridico internazionale del paese o del territorio sia indipendente, o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo, o soggetto a qualsiasi limitazione di sovranità.

articolo 3 Diritto alla vita

ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.

articolo 4 Nessuna schiavitù

nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù o di servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi saranno proibite sotto qualsiasi forma.

articolo 5 Nessuna tortura

nessun individuo potrà essere sottoposto a tortura o a trattamento o a punizioni crudeli, inumane o degradanti.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Già già. Cosa é rimasto del nostro esser uomini?

il 22/09/2021 alle 08:53

Ho trovato il cavillo…”nascono liberi”…fino a quando restiamo in questo stato di libertà? Già dalla scuola materna non siamo più genuini.

il 22/09/2021 alle 09:09

«il disconoscimento ed il disprezzo dei diritti umani hanno portato ad atti di barbarie che offendono la coscienza dell’umanità», e dunque considera fondamentale che «i diritti umani siano protetti da norme giuridiche, se si vuole evitare che l’uomo sia costretto a ricorrere, come ultima istanza, alla ribellione contro la tirannia e l’oppressione».

il 22/09/2021 alle 10:35

Scritto molto bello e sereno anche se sono un ottimista la vedo dura,perche' con i soldi si compra tutto compresi gli schiavi che sorridono, i Bambini che gli si toglie l'adolescenza e tutto il resto,purtroppo i media stanno vincendo conducendo il mondo verso un transumanesimo non naturale ma artificiale,mi fermo Buonagiornata

il 22/09/2021 alle 10:59

gp questi sono i primi 5 articoli (di 30) della dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, che quasi nessuno conosce: la dichiarazione universale dei diritti umani è un documento sui diritti della persona, adottato dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite nella sua terza sessione, il 10 dicembre 1948 a Parigi. Quindi non sono miei pensierini, è l'ONU che ha adottato questi principi (il che non vuol dire che li rispetti, ma sono la base della sua creazione). E quando leggerai gli altri 25...

il 22/09/2021 alle 11:22