PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 19/09/2021
facile all'ammuschiamento,
il groppaio tra riposti postigli
strida.
breghidante aspetta la sua friga.

si rattrippa e rumpa
ma, quando la querella trocca,
s'aggroppa,

bisrlacca, a tratti e,
intorantola alla vista,
sbacchia,
la ingarbia tra le sue strinfie e
nel gorgorgione la spirantizza.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)

...abbiamo una nuova D'Annunzio...sorvoliamo col Velivolo...

il 19/09/2021 alle 20:17

Hai capito che è un rapace! Grande!! Grazie ROM!

il 19/09/2021 alle 21:25

Ho letto un'infinità di testi di ardua interpretazione: questo è tra i più difficili! Ho tentato di darle un significato senza riuscirci... Colpa mia?... Ciao!

il 20/09/2021 alle 01:27

In realtà non c’è niente da tradurre. Ognuno ci legge quel che vuole. Ho sempre giocato con le parole, mai arrivata fino a questo punto, però! Sono rimasta affascinata qualche mese fa a rivedere uno spezzone di Gigi Proietti in cui recita “Il lonfo “. È nato tutto da lì. Era un periodo in cui mi annoiavo facilmente. Giocare con le parole mi aiuta a non intristirmi troppo. Non tradurla. Leggila più volte, vedrai che il senso salta fuori da solo. Ciao! P.s. Leggila ad alta voce

il 20/09/2021 alle 07:27

E' originale, simpatica, artistica...hai scritto bisrlacca, la erre all'interno è voluta o è un refuso? Strano parlare di refuso per questo testo da scioglilingua.

il 20/09/2021 alle 07:54

È voluta vins. Mio figlio quando era piccolo diceva lana al posto di rana. Così ho accostato la “r” alla “l” . Grazie a tutti per l’attenzione

il 20/09/2021 alle 08:56

Con il gioco si prende confidenza con le parole, quelle stesse che poi producono poesia. Auguri!

il 20/09/2021 alle 11:00

Una poesia dal suono erotico riproduttivo! Affascinante e musicale! Brava

il 20/09/2021 alle 11:42

grazie Mitri. Sir è esattamente quello che intendevo fare. Sono contenta di esserci riuscita. Grazie per il passaggio

il 20/09/2021 alle 12:06

Ti ritrovo in Patrizia Valduga . Ciao.

il 28/09/2021 alle 18:44

Mitri ti riferisci alla nota di erotismo? Non ho mai letto le sue poesie. Quando tratto l’erotico preferisco non essere influenzata, però mi hai incuriosito! Mi sa che vado a spiare… Grazie!

il 28/09/2021 alle 19:16