PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 17/09/2021
C'è un vento nell'aria che mi riporta gli odori di pensieri lontani ...
desideri sopiti di libertà mentale fuggiti dalle gabbie di questi giorni tutti ... Maledettamente ... Uguali!
timbri e battute di note stonate che danno cacofonia di pensiero che spettina una realtà con la fila a sinistra ...
ho battuto a macchina poche parole ma tutte con la A sfalsata di un martelletto asincrono come il mio tempo ...
fuori da questo tempo e prossimo a scadere ...
ed è questo che libera un vento che diventa uragano quando le catene del giorno si sciolgono nel gelato della mezzanotte ...
la Luna è testimone del mio ululare di lupo mannaro ...
ma ti amo vita ora che ti fai più corta ...
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

C'è qualcosa che mi è piaciuto in questo lavoro. Non so bene cosa, ma c'è.

il 17/09/2021 alle 22:16

Non fare la fatica di trovarlo ... fidati

il 17/09/2021 alle 22:41