PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 14/09/2021
so che tagli l’oscurità della notte
con le tue organze di pizzo.

conosci mete misteriose
e sei indifferente
all’abbraccio del tempo.

cerchi ancora la luce
nei buchi della serratura?

so che dal silenzio ti lasci cullare
e che raccogli pensieri a riempire il grembiule.

e dopo la notte torni me.
  • Attualmente 4.83333/5 meriti.
4,8/5 meriti (6 voti)

Quelle organze di pizzo sono da sballo. l'ho letta con piacere interesse.

il 14/09/2021 alle 15:06

Grazie Apopi. Sarò lieta di darti del tu. Ti auguro un sereno pomeriggio

il 14/09/2021 alle 15:24

Riferimenti alla dimensione notturna dei sogni e delle identità bambine cui tutti torniamo con l'inconscio del buio. Ma non hai paura e le luci che brillano sul bianco dei ricami o dai buchi delle serrature sono delicatamente a sottolineare la valenza cromatica bianco/nero del sogno. Che poi tanto inconscio non è, perchè tu sei la bambina che si culla nei silenzi e raccoglie i pensieri per poter rinascere al mattino. Bellissima!

il 14/09/2021 alle 15:51

Grazie B.!

il 14/09/2021 alle 16:15

Io ci credo in questo dualismo, noi siamo anche quel che siamo stati e il buio, in questo caso, favorisce il prodigio. Qualche tempo addietro, con una poetessa che si chiamava Dedalo, abbiamo affrontato il tema della "luce nera". Non ti nascondo che, per un attimo, ho pensato che Dedalo e Dissidente fossero la stessa persona.

il 14/09/2021 alle 18:36

Ciao vins. Lo sapevo che ci saresti arrivato. Un abbraccio!

il 14/09/2021 alle 19:35

ehi, parli di me?? ahahah bella dani, molto

il 14/09/2021 alle 20:12

Ma dai! Vedi il potere della magia? Comunque le poesie di Dedalo erano più audaci, queste sono più introspettive, per questo non ero sicuro.

il 14/09/2021 alle 20:15

Se vuoi, ti porto a fare un giro nei miei sogni, ahahahah!

il 14/09/2021 alle 20:15

Ele il giro era per te! Vins non ho abbandonato la poesia audace... O mio Dio! Forse più in là!

il 14/09/2021 alle 20:20

Ma che giri fai la notte, ti immagino al mattino...stanca (senza poter dire: ho fatto notte) ahahah Bella!!

il 15/09/2021 alle 00:10

Affascinante scritto! Davvero molto bello, complimenti, Dis

il 15/09/2021 alle 08:48

A me sembra che abbia solo acquisito maturità poetica o più semplicemente la sua chiave espressiva. Ciao.

il 17/09/2021 alle 08:45

Percorro una strada maldestra mitri...sto ancora cercando qualcosa...maturità poetica mi piace anche se mi sento ancora una bambina capricciosa, con delle regressioni frequenti. E' un periodo strano ma se qualcuno ha nostalgia di Dedalo posso dirvi dove trovarla. Comunque apprezzo la tua osservazione, forse sono sulla strada giusta... pur maldestramente. un abbraccio

il 17/09/2021 alle 09:05