PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 27/07/2021
mi permetto…
in quanto veterano di portali, facebook,
e dovunque si pubblicano poesie, mi
permetto di dare qualche consiglio ad
una redazione che mi pare digiuna di
come si organizza e si conduce un portale
che pretende pubblicazione illimitate da
chicchessia anche se si tratta di immondezza.
poi, il fatto di dover attendere l’approvazione
da parte di chi non sa nemmeno dove sta la
poesia, si dovrebbe evitare l’attesa almeno a
poeti collaudati. Inoltre, dare modo di inserire
una foto inerente la poesia per rafforzare
la curiosità dei lettori onde ottenere più
letture e commenti. Inoltre importantissimo
liberarsi della inutile zavorra che nessuno
usa ed è costretto per la scelta del genere
ad usarne una non pertinente sostituendola con:

amore
bestie
comicità
dedica
fantasia
introspezione
misteri
natura
pensieri
riflessioni
scherzi
umanità
vacanze

p.S: scusate se mi permetto di consigliare
quanto sopra ad uno staff quantomeno
incompetente. Vogliamo dare un colore nuovo
ad un portale che fa acqua da tutte le parti e
renderlo degno di tale nome?
o non esiste peggior sordo di chi non vuol sentire?
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (4 voti)

Posso dire di averli girati tutti i portali di scrittura e poi, vuoi per il mio carattere che mal sopporta i comportamenti narcisistici di chi pensa di essere una grande penna, preferisco restare una nomade in tal senso. Dare dell’incompetente a chi dirige PH, mi sembra onestamente poco carino, perché in TUTTI i portali di scrittura esistono delle storture. Penso non sia facile gestire il tutto e comunque che, per chi ama rendere pubblico il suo amore per la poesia, questi “luoghi” sono un gran bel servizio e gratuito per di più.

il 28/07/2021 alle 06:48

Buongiorno, è un argomento già toccato da alcuni di noi ma non è cambiato nulla. Se è un veterano concordera' certamente sul fatto che il valore di un sito è prodotto dalla qualità delle poesie che pubblica, non dalla quantità o dall'improvvisazione. Credo poi che l'approvazione dei testi sia più mirata a regolamentarne i tempi di pubblicazione che ad un vero controllo, se così non fosse non avremmo letto poemi scritti col proposito di denigrare, con tanto di riferimento preciso, il prossimo e poi eliminati ma solo dopo segnalazione. Mi trova d'accordo su tutta la linea ma dubito che lo staff apporterà modifiche.

il 28/07/2021 alle 07:01

Concordo con Lara che dare degli incompetenti è una parola grossa, diciamo piuttosto che lo staff si adagia sul fatto che il portale venga usato con quel buon senso e quella misura che a volte non c'è.

il 28/07/2021 alle 07:12

amici, la libertà di pensiero è un diritto di tutti... vedo che Sia Lara che Genziana non sono dì accordo a migliorare il portale e la indifferenza e la staticità non fanno al mio caso. è vero che la approvazione non ha a che vedere con la qualità, altrimenti non avrebbero pubblicato quanto sopra che sicuramente non hanno nemmeno letto.e questo a mio parere è sinonimo di cattiva gestione.Ma davvero non vogliamo fare nulla per cambiare in meglio le cose? dopotutto siamo noi a tenere in piedi il portale e non il contrario.buona giornata a tutti

il 28/07/2021 alle 07:43

caro Pirolo con tutto il rispetto che posso avere per te, ossia per na persona che non conosco e che non mi permetto di giudicare mi viene spontanea una domanda: Perché non ti organizzi e ti apri un portale tutto tuo? Si può fare se si vuole… PH ha tanti difetti ma ha un pregio enorme per me impagabile, è un portale anarchico, con poche regole regole, io amo l'anarchia (autoregolata s'intende) che perché è libertà, e quindi poesia.. Passo un velo pietoso sugli altri portali, sclerotizzati e asfittici, senza un minimo di confronto, pieni solo di salamelecchi, tripudio di un narcisismo addirittura becero Saluti

il 28/07/2021 alle 08:38

spero che con tutti gli strafalcioni si capisca ugualmente il senso del mio pensiero

il 28/07/2021 alle 08:40

si Arturo, si capisce benissimo. lo aprirei ma richiede troppo tempo a gestirlo quindi o mi accontento di essere qua oppure me ne vado per la seconda volta. Comunque, se segui le mie poesie capisci di che pasta sono fatto. Per questo ambirei a migliorare PH Io in 70 anni di poesia ho bazzicato dappertutto ed ora sono stanco di cambiare. vai a trovarmi su facebook e te ne rendi conto...

il 28/07/2021 alle 09:28

Non mi pare di aver scritto che il portale non potrebbe essere migliorato, probabilmente mi sono espressa male. Solo che pur avendone già parlato in passato lo staff non ha cmq modificato nex delle sue regole, incluso l'invio illimitato ed il poco controllo dei contenuti, di cui a volte si abusa.

il 28/07/2021 alle 09:41

Ciao arturo... condivido in tutto il tuo intelligente commento...fra poco saranno esattamente 20 anni che mi trovo su questo sito... sin dall'inizio ho messo a conoscenza lo staff della mia condizione di "analfabeta" che ama la poesia ma non sà scriverla... ho chiesto loro la possibilità di poter mettere sul sito i miei pensieri in parole...sono stata accettata... da allora porto avanti semplici pensieri e... mi troverete "sempre" dalla parte di coloro che come me , esternano con semplicità il loro modo di vedere e sentire la vita... Credo che la vera "Poesia" oggi con i tanti problemi che giornalmente ci troviamo ad affrontare ,interessi realmente a pochi e faccio mio, il consiglio che arturo ha dato all'inizio del suo commento a queste persone scontente di come si presenta il sito ...perchè invece di lamentarsi non ne aprite uno vostro???

il 28/07/2021 alle 10:28

Ciao Gabry, l'ho già detto sopra che lo farei volentieri ma non potrei seguirlo come meriterebbe per ragioni di tempo. se lo facessi passerei tutto al setaccio con coscienza e dato che sarebbe un portale di poesia ammetterei solo poeti che, come saprai la poesia è fatta di rime e metrica. ma con l'avvento della stampa le traduzioni di poesie in qualsiasi lingua rime e metrica sono andate a farsi benedire e la vera poesia ha cambiato abbigliamento.

il 28/07/2021 alle 12:30

caro Pirolo mi costringi ad infilarmi in una polemica che avrei evitato...Per te la poesia è solo rime e metrica dimenticando che da una vita ormai ( diciamo due secoli e mezzo) esiste una cosa che si chiama " verso libero" che ha espresso fior di poeti, vogliamo dirne solo uno tra i tanti, un certo Rimbaud? Con questo non voglio dire che la metrica e la rima non siano rispettabili ( in questo portale c'è gente in gambissima in questo senso, e lo sarai sicuramente anche tu, ti leggerò presto) ma non mi sognerei mai di dire che esiste solo il verso libero e la metrica è una cazzata...C'è la poesia sperimentale, quella ermetica, insomma ognuno sceglie quello che più gli piace e, se non gli piace, passa oltre...Per questo è bello PH, perché tutti, anche chi vuole postare un semplice pensiero può farlo, senza essere bollato e ridicolizzato. A volte poi anche i semplici pensieri suscitano emozioni e fanno riflettere. PH ha altri problemi, non certo quello della libertà e della libera espressione

il 28/07/2021 alle 13:45

PH ha altri problemi, non certo quello della libertà e della libera espressione proprio ad altri problemi mi riferisco non alla libertà di postare di tutto.

il 28/07/2021 alle 15:53

No, tu vuoi un portale solo per "veri poeti", parole tue ( "ammetterei solo poeti che usano la rima e la metrica) non prendere in giro, per favore...

il 28/07/2021 alle 17:19

Arturo, non mi hai capito affatto.

il 28/07/2021 alle 17:49

ciao pirolo34, come vedi neanche la dimostrazione di farti pubblicare il tuo testo ti ha fatto percepire cos'è PoeticHouse. ci hai inviato le stesse parole via email e noi ti abbiamo risposto. quello che alcuni non capiscono, fortunatamente sono pochi, è l'avventura di un portale come questo. qualche volta passiamo anche testi che non sono poesia, sono lamenti, sono richieste di aiuto, sono qualsiasi cosa e come da prassi dopo poco, se non hanno nessuna pertinenza li cancelliamo, come faremo con questo tuo testo. delle volte ci chiediamo, ogni cosa può essere poesia? altri spesso ci rispondono di no, ma spesso sono proprio gli incompresi ad essere un passo avanti a noi. ovviamente non è il tuo caso il tuo caso è stato volutamente una lamentela e volutamente una provocazione inviarla come poesia e noi volutamente l'abbiamo pubblicata. "PoeticHouse è la Casa dei Poeti e della Poesia, è il Portale d'incontro, l'orizzonte libero destinato alle libere creazioni di ogni singolo Poeta e collezionista di sogni, siamo Artisti di ventura in transito in internet..." nessuno ti ha obbligato ad iscriverti e nessuno ti vieta di crearti il tuo portale, qui sei sempre ben accetto secondo le logiche e le regole di PoeticHouse, magari incontrandoci sei riuscito a capire che qui non c'è poesia, e puoi essere un poeta migliore, ricordati "...artisti di ventura in transito internet..."

il 29/07/2021 alle 15:45