PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Utente eliminato
Pubblicata il 18/07/2021
La goccia
cade sul tessuto
una membrana si dilata
la tela si distende
sull’elica riflessa
dietro la tenuta
un’urna sopravvive.
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (8 voti)

E' una causa-effetto, qualcosa di necessario che deve avvenire, è avvenuto e avverrà. Penso sia molto importante riflettere sull'ultima parola e anche sul titolo...e poi c'è quell'elica riflessa disturbante...

il 18/07/2021 alle 14:09

Come l'osservazione e lo studio dell'infinitamente piccolo ci permette di dedurre (ma, più spesso, di inferire) lo sviluppo o l'andamento di un fenomeno infinitamente più grande, questa goccia che si fa assorbire dalla tela è la parcellizzazione di un evento enorme (forse mostruoso) che annulla e annienta ciò che lo circonda, trasformando ogni essenza in altrettante urne. E' chiaro che nella mia lettura giocano un grande ruolo i recentissimi eventi sia pandemici sia naturali. E quell'elica che può essere il simulacro della nostra descrizione ancestrale, si degenera per diventare urna. Quello che di intrigantissimo c'è nei tuoi scritti è qui ben evidente: una sapiente controridondanza dei concetti e delle parole, ognuno dei/delle quali, seppur si appoggia a ciò che vi è intorno, ha valenza propria e aperta a molteplici assonanze e richiami.

il 18/07/2021 alle 17:20

quella tela e l'immobilità di quell'urna.. mi fanno tremare

il 18/07/2021 alle 17:32

“In matematica e fisica l'effetto farfalla è una locuzione che racchiude in sé la nozione maggiormente tecnica di dipendenza sensibile alle condizioni iniziali, presente nella teoria del caos. L'idea è che piccole variazioni nelle condizioni iniziali producano grandi variazioni nel comportamento a lungo termine di un sistema.” Per quanto riguarda l’ urna non posso che sperare che produca una grande variazione sul clima attuale...capiat qui potest capere...

il 18/07/2021 alle 20:46

Ogn'uno di noi immagina un mondo a dimensioni diverse, nessuno sa quale membrana occupa e tutto dipende dall'elica contenuta nell'elica del nostro corpo, che bordeggia. Ciao.

il 19/07/2021 alle 12:05

Trovo questa poesia inquietante, ma allo stesso tempo, molto interessante. Piaciuta.

il 01/09/2021 alle 13:46