Pubblicata il 08/04/2021
la natura
ci racconta
la sua
morte
tutti
i giorni...
e noi
siamo
tra
le nuvole
ciechi
e sordi
come
dei
bambini
appena nati...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Oggi la realtà ci fa paura e, nascondiamo i nostri timori dietro un falso paravento d'indifferenza...

il 08/04/2021 alle 09:31

ci ciucciamo il dito per lasciare fare ai grandi... quelli che guidano il paese... ignari che loro approfittano della nostra misera fiducia per farne grandi i loro interessi e poteri... si continua ancora a pensar bene di loro... e noi continuando a poppare niente (solo il dito) ci illudiamo di nuovo fino al punto di non ritorno.... siamo vecchi poppanti che muoiono in 600 al giorno... abbiamo creduto negli inetti per anni e adesso per la nostra mancanza (di palle ed energia) ne paghiamo tutti con tragiche conseguenze.... questi sono i risultati... il filosofo Zecchi ha definito che dovremmo istituire un nuovo processo di Norimberga perchè è in atto una strage infinita e abbiamo le prove perchè taluni paghino per i loro crimini

il 09/04/2021 alle 04:34