Pubblicata il 07/04/2021
Ho incontrato il tuo sguardo ... per caso
avevo in testa una melodia confusa ...
indistinta .. la mente vagava nei ricordi cercando di afferrare qua e là una nota ... un colore ... e poi ... i tuoi occhi ...
si è disegnato in me un quadro melodico fatto di intervalli sonanti e dissonanti alla ricerca del suono del tuo sguardo ... Disperato ho suonato dentro di me le musiche della meraviglia ... ballate ... sonate .... adagi... allegro ma non troppo .... piano .... pianissimo ... ti ho suonato nella mia testa per ore cercando la tua musica quella che suonasse il colore dei tuoi occhi ... che contrappuntasse il tuo sorriso .... melodiasse la tua andatura ... mi sono perso nell'immaginifico mondo del suono della vita ... mi hai regalato la tua canzone in quell'istante irripetibile ... e ancora la suono in testa mentre ti abbraccio e con le labbra ti canto l'amore che mi hai regalato
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)