Pubblicata il 31/03/2021
Tarli di dissoluta coscienza
entrano nella mente umana
come droga che altera l' intelletto,

fanno segatura della materia grigia
e la saggezza del tornaconto
che crocifigge dignità e amor

insieme a fratellanza e altruismo,
prendono il sopravvento
su ogni valutazione di sopravvivenza

d' umana progenie e d' animal oggetto
nella considerazione,
distruggendo la sacra famiglia,

la sinergia dell' amore,
legate su una pira e bruciate sulla pubblica
piazza come streghe invise che al potere

pestano i piedi, scomode e inopportune,
sempre più protesi verso manie d' onnipotenza
che esaltano il singolo dittatore

e distruggono il plurale sempre più schiavo
si convenienze e preda di busines, il peggiore
degli animali feroci che brucia pure se stesso

ormai nel delirio di credersi immortale, per un soldo,
per l' ultima isola d' ossigeno disponibile,
ma ancor per poco prima che il nulla prevalga

su una Terra armata di legioni di batteri e virus
accolti a braccia larghe d' accoglienza e corruzione.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Correzione: di convenienze

il 31/03/2021 alle 19:56