PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 24/03/2021
(21/03/2020 ore 00.15)

dormo con un giardino
dipinto sopra la testa,
la selva viola
della mia mente,
dove si rincorrono rami
blu e rossi, carichi di gemme
preziose e lucenti.
ti ho rubato ai sogni,
intrappolato nei versi
di una filastrocca triste,
ti ho venduto al pennello
di un artista di talento
che a fondo ha compreso
il mio sacro terrore,
e ne ha immortalato
con la sua tavolozza
la meraviglia e l'orrore.
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

La trovo bellissima. Il sogno, la poesia e il dipinto sono espressioni del nostro sentire più profondo.

il 25/03/2021 alle 05:38

Grazie :-) Genziana condivido il tuo pensiero. Il piccolo quadro che è l'ultimo anello di questa catena troneggia sopra il mio letto e sveglia sui miei sogni :-)

il 25/03/2021 alle 06:15

Molto bella e di pura ispirazione.

il 25/03/2021 alle 06:58

percepisco un equilibrio nel sacro terrore un equilibrio fra gli opposti.

il 25/03/2021 alle 16:24

bella

il 25/03/2021 alle 16:24

Too good, complimenti.

il 25/03/2021 alle 18:49

Grazie di cuore a tutti :-)

il 26/03/2021 alle 19:43

Bellissima poesia, Medea. Complimenti. Serena giornata.

il 29/05/2021 alle 11:22