PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 04/02/2021
(08/05/2017 ore 16.56)

scorri il catalogo
di volti sorridenti,
sguardi ammiccanti,
fisici tonici
su spiagge splendenti,
pollici in su di fronte ad un boccale,
sguardi sognanti
che annegano nel mare
o si perdono oltre la siepe
di ogni infinito tramonto.
ed una frase speciale
per dire chi sei
o quello che cerchi tra tante lei.
un cuore ed una possibilità
di intavolare discorsi
iniziati di fretta ad un semaforo rosso,
lasciati quasi sempre a metà
perché non c'è tempo,
perché non c'è voglia,
e torni al bel catalogo
che per noia si sfoglia.
  • Attualmente 4.6/5 meriti.
4,6/5 meriti (5 voti)

Un'ironia caustica e sincera. Sento odore di social dissanguati.

il 05/02/2021 alle 09:12

Grazie! Anni ed anni di social trangugiati, fatti a brandelli e venerati ;-)

il 05/02/2021 alle 13:56

Malbenedetti social. Ma dove sono andati a finire i rapporti umani e le risate in compagnia che si consumavano nelle piazze o seduti su muretti di viuzze del paese? Giusta la tua caustica opera, Medea. Brava. Complimenti. Piacere di conoscerti.

il 07/02/2021 alle 16:50

Grazie Minus, piacere mio :)

il 07/02/2021 alle 16:53

una lucida assuefazione vissuta ad occhi aperti e con dolore..bella assai

il 05/03/2021 alle 18:29