PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Adi
Pubblicata il 01/02/2021
Viaggiare le periferie dell'io
con la rabbia che brucia
e pugni chiusi in tasca.
parole sul cemento
graffi di luce in visioni prospettiche.
a testa bassa a contare i passi nell'immobilita di ipotetici azzardi
ancora a germogliare sui prati e
a rimestare preghiere.
viaggiare lontano,
senza valigie
indossare gli abiti del sole
che ti investe
tornare a sé e
sentire ancora il rimedio
nel tuo sguardo.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)