Pubblicata il 13/01/2021
Qualcosa è rimasto di me

qualcosa è rimasto di me
della ragazza fragile che ero fra gli ulivi
di quelle perdute estati...

forse, amore mio,
il tuo bacio d'autunno sul sentiero
la melodia dei passi andati?

cos'è restato di me,
dei miei occhi profondi di mare...
soltanto una donna
stanca della quotidiana guerra
che ha ancora il bisogno d'amare.

a Lorenzo
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)