Pubblicata il 12/01/2021
Dimmi qualcosa che non sia scontato o retorico.
basterebbe una frase, una parola,
per creare intorno a me un pensiero curioso.
unico.
basterebbe parlare d'arte senza un
distacco netto.
basterebbe aggettivare la vita
con fiele e zucchero.
dimmi qualcosa che mi faccia riflettere.
non importa il senso o la modalità.
basterebbe liberarsi da catene
che hanno nelle regole la loro peculiarità.
basterebbe, in fondo, scavare
senza credere davvero di volerlo.
un piccolo foro da cui curiosare.
un modo per sottendere e capire
cosa gira intorno.
dimmi qualcosa che mi faccia essere anima
senza un corpo che la fa camminare.
dimmi di te e del nostro amore...
  • Attualmente 4.4/5 meriti.
4,4/5 meriti (5 voti)

Davvero molto bella! Complimenti Minus! Sottile ed affascinante poesia!

il 12/01/2021 alle 11:09

Ti ringrazio tanto Sir.

il 12/01/2021 alle 12:04

Mi fai venire in mente Moretti col suo "dì qualcosa di sinistra...". Ma per dire qualcosa bisogna averlo dentro.

il 12/01/2021 alle 13:14

Vero Eriot. Hai perfettamente ragione. Sempre attento e puntuale. Grazie. Buona serata.

il 12/01/2021 alle 22:10

Un grazie per la semplicità che ti rende felice delle situazioni che trascorrono la vita insieme a noi, Sei più Frande di quello che potrebbe sembrare, meriti tanto ragazzo, oh sì che meriti Ciao

il 13/01/2021 alle 11:09

Sei davvero gentile, amico mio. Ti ringrazio dal profondo del cuore. Un abbraccio.

il 13/01/2021 alle 12:05