Pubblicata il 11/01/2021
Un Abisso...
oscuro e Celante...
protegge un segreto...
davvero Importante...

la dimora dell'oscurità quest'ultimo è...
avvisati siete stati, di cosa all'interno c'è...

a nessuno è concesso l'ingresso...
perché non ci sarebbe ritorno, dopo l'accesso...

a voi che tanto vorreste entrare...
io vi prego di tornare...
indietro sui vostri passi...
finché tanto, vi sarà concesso fare...

l'abisso è oscuro e immenso...
non c'è Luce, ne Pace, ne Calore...
solo urla, dolore e orrore...
troverete al suo ingresso...
e Credetemi, questo è solo l'inizio, del processo...

cavaliere non farti prendere dalla nobile tentazione, perché questo abisso non conosce rivelazione...
non passeresti mai neanche di un metro...
e già non potresti più...
tornare indietro...

non affronteresti la creatura che vorresti...
ucciso e Dannato molto prima tu sarai…
da un' oscurità inviolabile…
che affrontare mai potrai...

per quanto la tua Corazza...
potrà esser stata forgiata con cura...
sappi che non esiste armatura...
e per quanto la tua Spada affilata sarà...
nessun mortale fendente, scagliare mai potrà...

avvelenato da un Male senza cura tu sarai...
già dopo il primo passo, tu...
morirai...

torna dai tuoi cari e risparmia loro il dolore che ne verrà...
perché di tale eterna fine, nessuno degno davvero mai sarà...
conserva il tuo Onore, il tuo Amore, il tuo Corpo, per chi accanto già ti sta...
e lei accanto a te, per sempre rimarrà...

troppo profondo quest'ultimo rimane...
nessuno sa' quale sia la morale...
ne' il perché di tanto male...
si sa solo, che qualcuno lo continua ad alimentare...
per bloccare l'accesso...
al Mortale ingresso…

nessuno l'ha mai visto, in viso...
eppur io vi dico...
rimanendo sul fondo lui...
non commenta...
perché senza parole rimase, alla vista di un Bambino,,,
che incontrò, durante il suo cammino...

i suoi Rossi occhi piangono lacrime di sangue...
per l'anima di colui, che massacrato senza colpa era stato, per poi essere giustiziato...
pur avendo potuto...
pur avendo saputo...
nessuno! Quel boia, Ha mai fermato!

lui lo raccolse dalla terra ingrata dove riposava...
neanche degna sepoltura gli era stata concessa...
quell’anima pura, su terra sconsacrata fù gettata…
e con estremo scempio, venne lì, Massacrata…

un Bambino era...
eppur questa fu la fine...
di un essere tanto dolce, in grado di amare qualcuno...
oltre ogni confine...

passano Ere, cadono imperi...
eppur lui là rimane ...
a stringere la mano di quel bimbo, che rinchiuso...
lui ha dovuto, In quel abisso...
ove lui celato al mondo, lo ha…
e per sempre nascosto...
lo manterrà...

con Amore, e Eterni sorrisi lui lo cura...
nel suo Bianco letto lui permane...
non ha la forza per poterlo lasciare...
ma sappiate che prigioniero lui non è...
per sua volontà, lui lì rimane...
accanto a colui che pur essendo il più Dannato...
mai di una colpa simile, si sarebbe mai macchiato...
perché neanche nel suo Oscuro Regno...
nessuno, un anima così Dolce, avrebbe mai Sfiorato…

l'anima pura del piccolo,
con estremo Amore lo ricambia...
le sue cure, lui ringrazia...
donando a quell'essere la Grazia...
per il gesto che fece quel giorno una creatura tale, da saper essere fatale...
eppur che tanto gentile si dimostrò...
per curare quel male, che quell'uomo portò, nella vita e nella morte di un anima che meritato non poteva...
eppur tale disgrazia, ricevuto aveva...

gli dona la Luce ogni giorno...
sprigiona in lui ogni ritorno...
dei dolci sentimenti, scioglie in lui...
per ricordargli l'anima gentile che alberga ancora nel suo cuore...
dove lui pensava ci fossero solo male, dolore e orrore…

sul fondo di quell'abisso non c'è oscurità...
ne paura...
l'oscuro Mantello di lui blocca lì, Li protegge…
dalle stesse Tenebre che vorrebbero finire ciò che quel giorno cominciò...
senza dovuto processo...
e che ora di contrappasso, sono loro in eterno condannate, a bloccare ogni accesso...

la Luce su quel fondo regna sovrana...
avvolti in un Mantello di Tenebra all'Esterno...
si scalderanno sempre con L'Amore del suo Vellutato Rosso interno...
che mai permetterà a quella Luce di spegnersi, che in Eterno Brillerà...
la Luce in quel Buio Regna Sovrana e questo mai cambierà...
fin quando entrambi in Cielo,
non Risaliran…
e finalmente nella Pace di quel Regno, loro potranno in Eterno...
riposar...

marcvs
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

L'Immortale offre la possibilita' ad alcuni di penentrare gli abissi e di uscirne vivo,Un saluto e Buonagiornata

il 12/01/2021 alle 10:39

Titolo Intero: Capitolo 1 - L'Abominio, La Creazione, L'Eterno Giuramento......

il 12/01/2021 alle 16:21

G.Paolucci,Ti Ringrazio molto del Commento, sempre Graditi e Profondi i tuoi Scritti, Un Caro Saluto, Marcvs...

il 12/01/2021 alle 16:22