Pubblicata il 05/01/2021
darò tutto me stesso
affinché io possa depositare
in assisa giacenza
la mia beatitudine
sul fondo della vespasiana tazza,
azionerò e lascerò
che lo sciacquone scorra,
non importa se il deretano
non sarà lindo una volta alzatomi,
lo spreco di carta è una cosa
cui assolutamente non tollero,
poi basterà il deodorante
ai pini montani
a scongiurare che l’olfatto
denigri l’oasi
andatasi a creare con grande parsimonia....

almeno così pensavo
chiuso in ascensore,
complice un blackout
impertinente......
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Che bello leggerti ancora

il 05/01/2021 alle 19:59

Benritrovato,il titolo potrebbe essere Desiderio di un cesso, Un Saluto

il 07/01/2021 alle 08:58

Vi ringrazio

il 23/01/2021 alle 13:21