PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 22/12/2020
Adesso lo posso dire :
voglio morire.
Ma non morire come muoiono gli altri
ma con una certa libertà di scelta.

Esempio : affogarsi mangiando una torta di mele.

A me le torte non piacciono.
Se mi vedete mangiare una torta
datemi un colpo di ferro da stiro sulla testa.
Forse ritornero' normale.

Il mondo era più bello quando c'eri tu
amore.
Perchè avevo solo voglia di te.
  • Attualmente 4.8/5 meriti.
4,8/5 meriti (5 voti)

m'è preso un colpo all'inizio, poi la torta (che nemmeno ti piace) e quindi va bè...ormai è una saga questa tua, qui predomina l'ironia sulla malinconia...Ti auguro buon Natale Ferdinando

il 22/12/2020 alle 23:19

Anche a te Arturo. Evidentemente io scherzo.............

il 22/12/2020 alle 23:24

Non è fattibile, mi spiace, di torta non è mai morto nessuno a meno che al posto del lievito non si metta il cianuro. A me basterebbe morire in un giorno di pioggia, non importa quando. Non per fare un dispetto a chi avrà la bontà di portarmi, ma perché amo il ticchettio dell'acqua.

il 23/12/2020 alle 09:24

Il signorFerdinando...Spesso sono i ricordi più belli che aiutano a sopravvivere...pensa a lei che ti cammina accanto e... non farla soffrire...Sereno "Natale" Gabriela.

il 23/12/2020 alle 21:12