Pubblicata il 08/12/2020
in una notte fredda a Betlemme
si rivela un angelo alla beata Vergine Maria
le annuncia che avrà un figlio sacro le cui istruzioni morali saranno preziose come vere gemme
e che questo figlio atteso sarà il rimedio di chi sbattendosi nel buio , vive in agonia

maria dice all'angelo " come mai avrò un figlio
mentre nessun uomo mi ha
toccata "
esprimendo il suo stupore all'angelo dicendogli che" di questo io mi meraviglio"
l'angelo le responde che "questo è facile per Dio ed è alla sua portata"

il concepimento avviene in modo verginale ad opera di Dio
gesù bambino viene partorito nel deserto sotto una palma di datteri
tornata a casa , la madre Maria viene accusata dai familiari di impudicizia e lei vuole essere morta e dimenticata come chi vuole far parte dell'oblio
ma il neonato parla in culla a suo favore discolpandola perché Dio gli affida capacità soprannaturali e stupefacenti caratteri

È nato così un profeta
che Dio lo benedica e gli dia pace
il figlio di Maria è diventato un messaggero di bontà e di misericordia che credo non si ripeta
perché lui è la parola di Dio di fronte alla quale ogni miscredente tace

la nascita del Messia è quindi di una grandissima e cosmica importanza
perché ha portato in terra un uomo nuovo rispetto al precedente
un uomo che rispetta i valori di fraternità , dignità e di uguaglianza
un uomo pacifico che adora e glorifica solo Dio , il più Clemente

il figlio di Maria era un uomo esemplare in un mondo imperfetto
perché prima di lui , si viveva nelle oscurità
e appena nato , l' universo intero ha celebrato il divino bimbetto
con la cui nascita apparse l'alba della benedizione e della solidarietà

il Messia era a quel tempo un miracolo inaudito
perché col permesso di Dio, poteva fare guarire il cieco e il lebbroso
essendo così un dono d'amore infinito
mente egli plasmava dal fango come una figura d'uccello soffiandovi sopra e così diventava uccello oltre alla sua capacità di risuscitare i morti in modo meraviglioso

gesù Cristo ci ha lasciato tante istruzioni morali
che rappresentano i modelli di una retta condotta
senza le quali tutti gli uomini non saranno persone perfette o ideali
ed egli è diventato così la luce che illumina il mondo come se fosse un combattente che contro ogni forma di oscenità lotta

il figlio di Maria ha rivivificato la fede
perché ha riformato la religione del suo popolo
perciò è diventato un Salvatore in cui una marea di milioni di seguaci crede
perché lui ha stabilito un nuovo ordine morale assumendone la responsabilità come se fosse di una rivoluzione di correzione il capopopolo

gesù Cristo ha predicato ai suoi seguaci di non desiderare né la donna né la casa o
i beni degli altri , di non uccidere e di non rubare
essendo in tal modo una grazia divina per tutto il mondo
e con i suoi principi ha diffuso così la giustizia e la pietà mettendo fine ad una serie di comportamenti indecenti di cui ci si deve vergognare
perciò egli rimane insieme a sua madre un segno che merita contemplazione e lode fino in fondo

nb: Le mie riflessioni su Gesù Cristo , la sua nascita e sua madre la Vergine Maria che godono di una considerazione speciale nell'Islam...
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

dovresti mandarla a Salvini questa tua, capirebbe un pochino in più dell'Islam

il 08/12/2020 alle 17:45

Ti ringrazio, arturo per aver dedicato il tuo tempo a leggere ed a commentare il mio testo : l'islam è una religione che invita alla pace, alla tolleranza, alla fratellanza ed alla convivenza sociale...... Ti saluto augurandoti una buona serata......

il 08/12/2020 alle 18:31