Pubblicata il 01/12/2020
Mastico cioccolata e poi la sciolgo in bocca ... lascio che il dolce copri l'amaro di un altra giornata di merda ... non c'è delicatezza in certe giornate ... vivi di corsa fino alla fine per scoprire di averne persa un altra ... di giornata ... sei rannicchiata di lato e ti guardo dormire ... il viso poggiato sul palmo della mano ... ti passi carezze che non sono capace di darti ... troppo preso da me e dalle mie bestemmie ... le mie incontrollabili rabbie ... tutto questo schifo mi ha cambiato ... scusami ... ti sfioro la fronte con un bacio ... un altra occasione persa di dirti che ti amo ... ma tu lo sai e fai finta di no ... la pioggia cade incessantemente da ore ... il vento la sputa violenta sui vetri del balcone ... ed io sono un'ombra alla luce del lampione ...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Momenti così li attraversiamo un pò tutti...ma la speranza che il domani sia diverso riporta una sprazzo i luce dove c'è buio pesto... piaciuta.

il 02/12/2020 alle 18:40