Pubblicata il 22/11/2020
amare conviene
a chi sa amare
o seppe un tempo
della sua forza
che nulla può
infrangere.
amare recita
un verso solo
come litania
di parole uguali,
si flette ad arco
e scaglia sillabe
di pungente ardore,
come dardo lieve
eppur dolente
che s'attarda
nei palpiti del cuore.
amare conviene
a chi è nota la lezione,
senza l'uso della memoria.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)