Pubblicata il 21/11/2020
Le costellazioni dei cieli

si specchiano nel tuo lucor,

o mare, nel tuo nitor

fatto di echi di stelle

e riverberi turchini

che fioriscono nel tuo bluet,

come strali di luce

che feriscono il tuo cuor

nella ricerca continua di beltà

e forza interiore che alimenta alma,

amor che si deposita sulla sabbia

seminando gioia negli occhi dei bambini

e speme negli occhi degli uomini

che ancor conservano della vita

la gioia infante e la voglia di sorridere.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)