Pubblicata il 20/11/2020
Tutto il giorno chiuso in una stanza
fuori corrono le nuvole
tutto cambia
per non cambiare mai

come spiegarmi il tuo abbandono
la tua testa sulla mia spalla
mi amavi, non mi amavi
se chiudo gli occhi quasi ti vedo
per sempre cara
amore mio

quest'ansia di capire
quello che non è da capire
siamo fango
impastato con granelli di luce
striscia di sole
in una stanza buia
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

angosciante realtà che sento anche mia e, non vedo scampo a questa realtà che giorno dopo giorno ci porta via...

il 20/11/2020 alle 21:02

Pensa solo a quei granelli di luce anche se feriscono gli occhi

il 21/11/2020 alle 08:04

cercherò di seguire il tuo consiglio luna, grazie...e grazie anche a te gabriela

il 21/11/2020 alle 10:24

Arturo, tu sei un uomo forte, non puoi negare te stesso! La tristezza è indice della tua felicità interiore!

il 21/11/2020 alle 11:52

mi dai da pensare Morris...grazie davvero

il 21/11/2020 alle 12:38