Pubblicata il 15/11/2020
Smetti
di sottrarmi
i pensieri
ti prego,
ti annovero
tra
quegli Dei
dalla cui
immensità,
insieme
a me
t'hanno
sfiorato
e reso onore.

grandezza
divina,
mi rendi onore
gioia infinita,
ora sai
chi sono.
non
voglio altro
non
chiedo altro,
non esiste di più
... ma forse si!
l'innominabile
il re .. dei re
il grande oscuro
e...tu questo sai..
ma
in fondo
nero e bianco
gioia
e dolore
il grande inganno:
il bene
il male
sempre tu
ovunque semini vita
diffondi
l'artiglio della bestia:
io..tu ..l'uomo
la fine di tutto
o l'inizio..
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (4 voti)

Profondo pensiero che ,invita alla riflessione...

il 15/11/2020 alle 19:10