Pubblicata il 05/11/2020
Quando non sai cosa dire più
e ti trovi perso nel labirinto delle avversità
che ti portano il dolore dentro facendoti stare giù
perché non potresti goderti un'altra volta della tua quotidianità
e la vita alla svelta ed al tuo favore comincia a girare
quando sembra tutto fermo
e bene finalmente potresti stare
vivendo la tua vita con i tuoi cari fino all'ultimo respiro e smettendo di isolarti in un luogo ermo
quando il destino ed i suoi dettami ti fanno fuori dentro
e ti trovi sconfitto in fila dei disillusi
perché dopo esser partito per i tuoi momenti tristi, della tua agiatezza non sai più la data del rientro
e stai all'angolo con i pugni chiusi
e la vita improvvisamente ti stringe il cuore
quando stai per perdere la speranza
e ti regala la sua grazia perfino l'amore
perché fra tristezza e felicità è fatta sempre di una mescolanza
quando questa merda intorno resta sempre, si
e non potresti cambiare al meglio il mondo
perchè non ti sei fatto una ragione per vivere qui
e come un bambino non potresti giocare a girotondo
e la vita a volte ti sembra contro
per poi farti stare contento e per farti vivere meglio
e scopri la tua salvezza nella tua afflizione trovando sollievo soltanto dopo la guerra con il tuo mondo ed il suo scontro
dove potresti finalmente ottenere il tuo risveglio
quando non ti trovi più nella propria beva
e dentro ti senti spento e morto
perché perfino il fascino dell'amore lo spirito non ti eleva
e non fai altro che avere torto
e la vita corregge sempre i tuoi errori
per farti essere più coerente e per farti essere più maturo
e trovi il tuo rimedio e non fai altro che respirare l'aria fresca la quale adori
perché alla fine hai detto addio alla tua imprudenza ed al tuo pessimismo che fanno il tuo mondo più scuro
quando stai sempre in bilico
e sei una vittima del malessere
che ti fa diventare un po' cinico
e vorresti più tempo per riconquistare il tuo benessere
e la vita ti fa guarire le ferite
per farti avere resilienza e per farti essere più forte
perché quando la tua ferita brucia, la tua buccia diventa più dura ed avrai una voglia e una determinazione infinite
per ricompensarti dei sacrifici e resisterai così alla tua disperazione ed alla tua interiore morte
quando la solitudine il cuore te l'ha ammazzato
e non hai più nell'anima uno sfarfallio
perché con l'aria pesante intorno a te ti senti incazzato
e sei così scivolato nella voragine dell'oblio
e la vita ti fa sempre compagnia
ed anche se in un fiore ci sono delle spine
, potresti ugualmente assaporare la sua magia
perché stare triste e da solo, non è mai la tua fine
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)