PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 05/11/2020
Ti ascolto pensiero.
che resti a parlare fino a notte fonda.
e descrivi visioni multicolori
e lavagne di pece lucente nei miei occhi.
ti ascolto e rifletto.
nel contesto materiale di un rapporto platonico.
parli di speranze positive,
come se esistesse negatività nei sogni.
parli di me, e metti in discussione ogni respiro.
ogni movimento.
senza mai venirne a capo.
ti ascolto pensiero.
che dipingi immagini straordinarie.
mentre mi crogiolo nel tuo caldo sole estivo,
e lascio il corpo a vagare. Vivo.
ti ascolto pensiero,
restando seduto e fermo.
osservando lo spazio di questa esistenza mai vuota.
e mi soffermo spesso ad assaporare il senso
di questo pensiero
usato dalla mia stessa vita.
  • Attualmente 3.25/5 meriti.
3,3/5 meriti (4 voti)

Perdersi nei pensieri che allietano e consola è gioia e piacere che nessuno amico ti dona....

il 05/11/2020 alle 13:07

I tuoi testi hanno una tale profondità, ma allo stesso tempo una semplicità tale da trasmettere al lettore una completa immedesimazione, e questo ...emozionando fa riflettere. Complimenti. Un affettuoso saluto.

il 16/04/2021 alle 16:34

Sei cara, amica mia. Mi hai fatto il più bel complimento ch'io abbia mai ricevuto. Grazie di vero cuore S. Un forte abbraccio. Passa una serena serata.

il 16/04/2021 alle 19:45