Rox
Pubblicata il 26/10/2020
Siamo come rette parallele
vicini-
uguali nell’andare
ma irrimediabilmente
lontani.
ci inseguiamo fino all’ultimo
tremendo-
sussulto di vita
sperando d’incontrare
una mano.
sapendo che siamo
e saremo eternamente
soli.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)
Rox

Hanno cambiato la punteggiatura alla mia poesia. Non èla prima volta. Ma perché? Come posso segnalarlo?

il 26/10/2020 alle 23:00

Pubblicata il 26/10/2020 (Qui, sul Triangolo) Letture 33, Commenti 1

il 14/11/2020 alle 09:33
Rox

Già. Pochi commentano. Grazie!

il 15/11/2020 alle 17:07

Talvolta si incontrano scambi sui binari e le strade s'incrociano, biforcandosi...se riesci ad inserirti in quello giusto fiori e mani ti verranno incontro:-)

il 18/11/2020 alle 10:53