Pubblicata il 24/10/2020
chi mmore ggiace, chi arresta se da’ ppace…
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

fussi poco li raijji de Sarvini
o li co-cco-cco-dè de la Meloni
‘na banda de profeti rugantini
ce sventra a ttutte l’ora li cojjoni:

e vvai co’ li presaggi malandrini,
ròppece ‘r culo co’ le previsioni,
li mortacci de le Televisioni
e cchi jje passa puro li quadrini!!

avémo da morì pe’ ‘st’infamone
de Còvidde?... Fàtece morì ‘n pace
che ttanto ar monno chi la stira ggiace
e cchi arrimane abbasta un lacrimone…

perciò stàteve zzitti, cervelloni
che arubbate le poste a li bbecchini!

rossopasquino 2020
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

Per coloro che non sono riusciti a tradurre il tuo dialetto...Chi muore giace e, chi resta ...si dà pace! Quello che hai esternato su Salvini e la MELONI non è da me condiviso ...amichevole ciao Gabriela.

il 24/10/2020 alle 16:58

Cara Gabri, tot càpita tot sententiae ma, a parer mio naturalmente, i due citati appartengono alla classe più infima di tutti quelli che fanno politica, comprese le marionette del cosiddetto "centrosinistra" (che sarebbe meglio ribattezzare "centrosinistrati"... Ciao! ;-)

il 24/10/2020 alle 18:40

Sì, sapida e adeguatamente feroce, come nel tuo stile, ma mi sorgono dubbi. Non è che l'invettiva, lo sberleffo, l'accusa, andrebbero rivolte al potere? Si vuole fare la fine di quei posti in cui la satira se la prende con l'opposizione... ( vedi gli scritti di Jena e altri)? Pasquino con chi se la prendeva? Credo che questo atteggiamento produca l'effetto opposto. O si vuol fare la fine delle nominate "marionette"?

il 24/10/2020 alle 19:20

@Eriot - Parlare oggi di maggioranze od opposizioni apparirebbe comico se non fosse drammatico: ti ricordo che il 70% dell'attuale maggioranza era tale con il 70% dell'attuale opposizione e viceversa! Ti garantisco che la satira esce dalla mia penna per colpire esclusivamente i potenti, a qualsiasi colore appartengano. Quello che penso di Salvini e della Destra di questo Paese prescinde dalla mia appartenenza politica: la ritengo semplicemente schifosa nei suoi maggiori rappresentanti. Sul Centro-Centro-Centro-Sinistra non posso che esternare tonnellate di dubbi e di malesseri. A parte questo, il sonetto è diretto a coloro, pseudo esperti o millantati divulgatori, che la mattina predicano il Vangelo e la sera il Corano! Certo di riavere la tua stima ti saluto e ti abbraccio, in culo al Covid-19... e ai suoi appassionati ciarlatani! Ciao ;-)

il 25/10/2020 alle 01:44

Grazie della risposta guga (e la mia stima non è in discussione...).

il 25/10/2020 alle 09:05

Mah, pessimo testo, rivedi anche il dialetto romanesco troppo esasperato, deve essere più leggero, meno greve. ;-)

il 02/11/2020 alle 13:05

Finalmente un commento sincero!... Quell' "anche" sta a significare che non ti è piaciuto neanche il contenuto del sonetto?... Grazie per la sincerità ;-)

il 03/11/2020 alle 18:56

@Nettuno - Sono andato a rileggere il mio commento alla tua "LA FARFALLA E IL LEONE" ( che ribadisco…) ed ho capito il "valore" del tuo commento che sopra ho definito SINCERO ed ora mi appare ACIDO. Se non sai accettare un commento critico ad un tuo testo dovresti evitare di confrontarti in un Sito di Poesia… Senza contare la villania di avermi bannato per evitare miei commenti successivi, una vera piccineria… S'aa' ribbevémo!

il 03/11/2020 alle 19:05

Ti conviene scendere da questo pulpito, predichi bene e razzoli male, ti ho bannato perché eri recidivo e nemmeno te ne sei accorto, una volta si può sbagliare a fare i tuoi tipi di commenti, quelli si acidi, ma la seconda diventa diabolico, siccome non piace a nessuno essere ripreso nel modo che fai tu, guarda il tuo esempio che sei andato addirittura a ricontrollare talmente ti è scocciato che qualcuno non abbia gradito un tuo scritto, non gradisco più i tuoi interventi. Quello che hai scritto non mi piace veramente come contenuto e nemmeno come è scritto, perciò sei tu che non stai al gioco, la villania al mio paese è un'altra cosa, sei tu che ti sei montato la testa, io non ci posso fare niente, bannami anche tu. Se vedemo!!!

il 16/11/2020 alle 07:17

Ti sei fatto una bella arrampicata sugli specchi: se una poesia è mediocre io lo scrivo e poco mi interessa delle reazioni isteriche. A questo punto ho un ultimo commento da fare: "Lunga vita alle persone come te!". Non sono abituato a bannare i miei interlocutori: perciò risparmiami, per coerenza, qualsivoglia risposta: questo è il mio spazio e sei tenuto a rispettarlo...

il 16/11/2020 alle 21:22

Aspetta un attimo… Come diceva l'augurio citato?... Ah, si!... Dice: "Lunga vita alle persone come voi: mi fanno sentire migliore!" Ih ih ih!... ;-)

il 16/11/2020 alle 23:09