Pubblicata il 22/10/2020
Non guardare solo alle mie parole
ascolta le pause, i silenzi
la pagina bianca
l'ombra della carne

le tue braccia, le tue mani bianche
le tue gambe, così magre
e quella rosa rossa, alla finestra
non era del tuo giardino

della tua pelle
m'è rimasto il profumo
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (10 voti)

Bella questa pagina bianca.

il 22/10/2020 alle 20:59

Molto delicata,piaciuta.

il 22/10/2020 alle 21:13

grazie Eriot, grazie Mark

il 23/10/2020 alle 11:02

Poeta ancor prima di scrivere!

il 23/10/2020 alle 17:15
Adi

Bella!

il 23/10/2020 alle 17:42

anche a te, Morris, il mio grazie, grazie Adi, per il tempo e l'attenzione

il 23/10/2020 alle 19:00

Una pagina bianca però ricca di sentimenti e sfumature. Molto bella caro amico.

il 25/10/2020 alle 23:48

caro Fabio, grazie, e buona settimana

il 26/10/2020 alle 09:43