Pubblicata il 18/10/2020
Intorno, gli alberi
relitti del passato

scogliere mai estinte
si gettano nel vuoto

allo specchio nessuno sopravvive
ai suoi cocci taglienti di vetri

e tu, rosa mattutina, che di attimi hai petali
cullami tra le tue onde affinchè possa restare.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (5 voti)

...Questa qui, Vincent, non cancellarla...(ma nemmeno le altre...)...ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

il 18/10/2020 alle 12:27

Seguirò il tuo saggio consiglio Rom....ciao!!!

il 18/10/2020 alle 15:39