Pubblicata il 17/10/2020
Al

*

stanotte
il mio sentiero si perde
nell'anima della nebbia
è come andare vagando incontro
all'intero universo che mi s'avvolge
intorno con sguardo da paura

quando spostando una nuvola
s'affaccia la Luna
il mare copre la terra, il cuore
si fa isola

attendo il sorgere d'arcobaleni rossi
che si bagnano con i ricordi
alla fonte dell'idea.

*
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)