Pubblicata il 16/10/2020
come si fa a diventar poeti
e poi di conseguenza anche scrittore
e ovviamente vale il viceversa!
e ancora a cosa servono i poeti
che erti su poppe di titaniche navi
concionano driblando gli sgraditi.
con le valige zeppe di fandonie
quasi del tutto misere che per fortuna
pochissimi riescono ad aprire
troppo spesso avvoltolate da disperazione
ripudiate anche dal più storto dei lombrichi
occorrono ai derelitti i gran poeti
occorrono soprattutto ai fan del proprio ego.
forse e pertanto a lor non mi collego.

nmsvist
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)