Pubblicata il 16/10/2020
Demone dall'animo rubato
il Bene ti ha esiliato.
incattivito da solitudini e silenzi
un nuovo male hai professato.
male che uccide, che tortura,
che fa schiavi e prigionieri,
male che batte il Male di misura,
che ha nomi di donne e consiglieri.
amore, lo chiami, forse Dolore.
ti lacera la carne, ti spacca il cuore.
ti dà soddisfazione il gusto della sorte,
che non hai ancora estinto la sete
di questa strana Morte.
  • Attualmente 3.83333/5 meriti.
3,8/5 meriti (6 voti)