Pubblicata il 11/10/2020
le meraviglie nascoste
nel capo
si perdono
nella memoria...
riaffiorano una
ad una quando
non ce né più
bisogno...
oltre
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (3 voti)

...Carissimo Gran Visir tutta la buona volontà che mi fa soffermare sulla tua fantasia poetica non mi impedisce, però, di spiegarti che non si scrive "non ce né più bisogno" ma "non ce n'è più bisogno" perché "ce n'é" è la forma contratta di "ce ne è"...tra le meraviglie nel tuo capo mettici anche questa...ciao!!!!!! (stai più attento, dai...)

il 11/10/2020 alle 11:58

io ho bisogno di te.. ma ce la fai a entrare nella lampada di Aladino? così una volta per tutte risolvo anche questi luridi problemi grammaticali che fanno muraglia al premio ASINOBEL... Scherzo ti ringrazio infinitamente per la tua pazienza..ciao

il 12/10/2020 alle 03:16