Rox
Pubblicata il 09/10/2020
Cara anima dannata
- la tua, la mia-
gli occhi profondi,
specchio senza fondo,
non basteranno
a ricondurci a terra
- i tuoi, i miei-
ancora troppo distanti.
i baci intensi
ormai senza vita
non serviranno a colmare
l’assenza del corpo
- il tuo, il mio -
sempre più irraggiungibile .
sepolti e lontani,
saremo per sempre.
cara anima mia,
ma per sempre uniti.
  • Attualmente 3.625/5 meriti.
3,6/5 meriti (8 voti)

Piacere Rox. Questa tua poesia mi ha dato i brividi...

il 13/11/2020 alle 14:21