Pubblicata il 04/10/2020
Le verdi foglie di settembre
che si muovono li tra gl'alberi
il sole che se ne va così di fretta
lascia  dietro un po di tristezza

per la strada non c'è più chi va di fretta
il silenzio si nasconde dietro al vento
tutti chiusi nelle case per vedere
questa storia come va a finire

un mondo nuovo  sta arrivare
un mondo virtuale
un mondo virtuale
È  tutto vero o no
oppure sto a sognare

siamo bloccati qui
siamo sicuri qui

emozioni che ti dividono
emozioni che ti feriscono
non si sa più che credere
che strada prendere

il mondo virtuale
il mondo virtuale
dove non puoi abbracciare
dove non puoi baciare
dove non puoi amare
il mondo virtuale

sembrava impossibile ma
il mondo virtuale
lo so che ti fa male
il mondo virtuale
  • Attualmente 3.83333/5 meriti.
3,8/5 meriti (6 voti)

Sono d'accordo ....personalmente mi fa molto male ...purtroppo non vi e' molta consapevolezza in merito ciao complimenti

il 10/10/2020 alle 13:22

Molto bella e musicale nel suo incalzare ossessivo su questa realtà distopica che obnubila le nostre menti...

il 14/10/2020 alle 23:09