Pubblicata il 02/10/2020
Bambino umile e curioso,
sempre con un libro in mano
come fosse uno scudo.

musica nell’anima, timido e introverso.
rifiuto con piacere l’esistenza altrui.

per ascoltare la musica
bisogna essere nel silenzio assoluto.

penso solo ai numeri e all’universo.
sono i miei migliori amici.

ogni altra cosa è superflua,
indegna di considerazione.

conosco i grandi del pensiero,
li sfido per superarli.

È una forma di ossequio
per chi ti rende immortale.

sì, diventiamo immortali
amando gli immortali.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)