Pubblicata il 16/09/2020
Un vecchio barone
si aggira nei corridoi del palazzo.
sembra il fantasma osceno di Napoleone.

gli occhi spenti, la schiena curva,
una mano fissa al fianco,
il bastone a punta.

egli è ingordo e avido
come tutti i nobili.
perfino la morte lo ripudia.
  • Attualmente 3.2/5 meriti.
3,2/5 meriti (5 voti)