Pubblicata il 14/09/2020
dolori nascosti

non piangerai con grandi e grosse lacrime
non urlerai il tuo dolore
non ti strapperai i capelli
per mostrare agli altri la tua disperazione.

non chiederai sostegno a nessuno
non racconterai a nessuno il tuo dolore.
non mostrerai la tua rabbia
nè il fastidio per il cordoglio di circostanza.

no, le tue lacrime saranno
poche, piccole e timide.
le tue grida non le sentirà nessuno,
i tuoi capelli saranno tenuti ordinati.

il sostegno sarai tu per i tuoi figli
il dolore, saprai tu solo quant'è profondo,
quello rimarrà nascosto e riservato
a te, i tuoi ragazzi e nessun altro.

non c'è rabbia, solo amarezza;
forse pena e rimpianto
per non avere goduto abbastanza
di tutto quello che con Lei ci manca

sogni d'affetto perduti nel suo viso.
sarà forse banale, ma il suo sorriso
era la pace in famiglia, era l'amore
che deve a noi tre Nostro Signore.
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

Toccante testo che porta in superficie la vera e silenziosa sofferenza di chi ha perso una persona a lui particolarmente cara...molto piaciuto.

il 14/09/2020 alle 08:45

Bravo. Buona giornata

il 17/09/2020 alle 08:27