Pubblicata il 10/09/2020
Miro la sera
mentre galleggia incanutito
il sottile filo dell'orizzonte
appeso sul vuoto
d'un cielo senza voce

la luna
arde più d'un lumino
insegue gli spettri
scansando le stelle
e la cima del Rosa
s'ebbra d'argento
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (6 voti)

Bella! ;-)

il 11/09/2020 alle 01:05

Lunare. Ciao.

il 11/09/2020 alle 08:46