Pubblicata il 09/09/2020
ululando come un lupo degli Urali per la perdita di un ukulele regalatomi da un cugino di Uto Ughi durante la sagra dell'uva di Udine, mi consolai con Ursula, moglie di un ex ufficiale dell'urss appena partito per l'Uzbekistan per indagare su certi furti di uranio e partite di uva passa da parte di un gruppo di terroristi ustascia contrari all'Unione europea e all'uso scriteriato degli unguenti per le unghie incarnate.
ultrasoddisfatto per aver ultimato le mie ultime urgenze, per sviluppare il mio bagaglio culturale, mi iscrissi ad un corso per umidificatore di ugole di upupa ustionate  dall'uranio ed uno sulla possibilità di usucapione dei terreni degli ufo sul pianeta Urano da parte dei servizi segreti dell'Uganda.
ultimate tutte queste incombenze, me ne andai nell'isola di Ustica in compagnia di una urbanista di Urbino dalle lunghe unghie particolarmente esperta di caccia agli unicorni e di urogalli affetti da uretrite ulcerosa e di upupe con l'uveite... ullallà... urca... cose da urlo !!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)

sempre piacevolmente ironico.

il 09/09/2020 alle 15:53

Sei uno spasso!

il 09/09/2020 alle 18:04