Pubblicata il 26/08/2020
Allora: tu devi morire:
in un giubileo di biscotti.
devi soccombere al tuo
esperimento.
la felicità è un extra.
poeta del cazzo: nessuno potrà riabilitarti.
sei condannato ad essere impreciso.
la tua poesia poeta del cazzo
È sfortunata.
i documentari non hanno successo.
devi inventare una costola nuova.
una nuova bandiera
religiosa.
nuovi tamponi alla poesia.
una macchietta sul carro armato
dell' imperativo.

.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

Quanta forza in questa "Bu"...sembra una tromba d'aria.

il 27/08/2020 alle 07:56

Un testo che spettina

il 27/08/2020 alle 10:50

Un testo vomitevole e di assoluta volgarità Non capisco come si possa chiamare poesia una cosa del genere. Evidentemente oggi vi sono molti artigiani...

il 27/08/2020 alle 15:50

Neppure io riesco a capire come possa uno mandare 1000 poesie in due mesi molte delle quali doppie o triple con dei testi vuoti e insignificanti zeppi di imprecisioni e ripetizioni; ecco queste sono cose che fanno male e mortificano la poesia e non certo il testo di Vale che trovo incisivo e veritiero.ps. poetadelmare è inutile che mi banni così fanno solo i codardi.

il 27/08/2020 alle 18:42

...Una nota di merito a Vale. per aver fatto incazzare il nauta-poeta...approfitto per dire pubblicamente che anch'io sono stato bannato dal nauta...saluti a tutti...

il 27/08/2020 alle 22:14

Perché non pensate alle vostre corbellerie, al vostro stile da traduzione, invece di pensare alle cose degli altri? Imparate a sentire dentro la poesia, ma soprattutto a rispettarla e a rispettare la persona degli altri, invece di stringere la santa alleanza e di dimostrare il vostro effettivo valore.

il 28/08/2020 alle 00:42

..Gabriela ama la poesia che va diritta al cuore e...condivide il commento del "poetadelmare!...i suoi testi li rilegge volentieri anche quando vengono ripubblicati ripetutamente...lui la vera poesia la mette nelle sue parole...con sentimenti che toccano l'anima la mente ed cuore e ,attraverso loro lei si commuovo...

il 28/08/2020 alle 10:17

Sono uno che scarabocchia con i devozionali sputi degli ubriachi o dei barboni profeti, come i Lama buddisti che dipingono con la sabbia i loro mandala assolutamente imperituri. Grazie per la vostra attenzione

il 29/08/2020 alle 10:21

Bu!:-)ma non boh, piaciuta

il 21/09/2020 alle 08:06