Pubblicata il 07/08/2020
Il classicismo frenetico di
labbra
che non baciano ma baciano
le onde
unico ornamento alla nudità eroica;
finirà questa epica ebrezza?

(No finché ci saranno le maree)
che ci trascinano via

lontano… Sandro
appena l'altro ieri
regalasti
un fiorellino
a un monello
parigino
che lo addentò con palpabre
di cemento

disarmato
È disarmante

innamorarsi
Di un giovane pescatore
fra gli sguardi indifferenti della gente
che profanano la bellezza
(Ma invano la offendono)

o di un apprendista muratore
fra impalcature

d’incenso
È sacra torcia
la Penna
di Sandro.
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)

Palpedre di cemento didarmato e disarmante Già solo per questo singolo Pezzo valeva il prezzo del viaggio.

il 27/08/2020 alle 00:50