Pubblicata il 01/08/2020
Agosto

sandali dolci,
pietre del fosso,
i miei ricordi,
sbucciati dal tempo
sui ginocchi.
aria d'estate e sonno
a riposarmi,
con lenzuola pulite
e mele cotte.
va' il suono del tempo
e m'innamora.
i miei riccioli sanno,
tra i ricordi...
le vecchie sui balconi,
con la testa piegata
come santi
e mani bianche
a lanciar benedizioni.
  • Attualmente 3.42857/5 meriti.
3,4/5 meriti (7 voti)

Molto bella

il 02/08/2020 alle 08:14